Il destino era scritto. Il Maritime Augusta fa sua la Coppa Italia. La forza d’urto dei biancoblu dopo Potenza Picena (battuta per 6-0) e Isernia (8-1) non lascia scampo neppure ad un ottimo Futsal Barletta. La squadra guidata dallo spagnolo Miki ha condotto la gara dall’inizio alla fine; di contro la formazione pugliese si è resa pericolosa varie occasioni, ma ha sempre trovato in Carlos Dalcin un muro insuperabile.  Firmano il trionfo il “solito” Zanchetta ed uno strepitoso Davide Spampinato; notte magica per il giocatore augustano, autore di una prestazione da sogno e di una tripletta che resterà negli annali del calcio a 5.... Leggi tutto